Archivio

L’archivio dell’Istituto ha lo scopo di acquisire, conservare e catalogare le fonti per la storia contemporanea del Vercellese, del Biellese e della Valsesia.

Conserva importanti fondi documentali originali relativi alla storia del Novecento, in particolare fondi delle formazioni partigiane biellesi e valsesiane, fondi di personalità e istituzioni politiche, del mondo del lavoro e della società civile; inoltre, conserva documentazione in copia proveniente dall’Archivio centrale dello Stato (Casellario politico centrale) e da altre istituzioni pubbliche e private. Conserva anche l’archivio delle produzioni didattiche e dell’attività dell’Istituto dal 1974, nonché un archivio fotografico comprendente 80 fondi diversi, per complessive 4.000 fotografie circa inventariate.

I documenti sono consultabili per motivi di studio, ad eccezione di quelli oggetto di limitazioni imposte dai depositanti e dei documenti da considerarsi di carattere riservato (dpr 30-9-1963, n. 1.409).

L’archivio è aperto al pubblico tutto l’anno, dal lunedì al venerdì, negli stessi orari di apertura dell’Istituto (dal lunedì al giovedì 9-13 e 14.30-18, venerdì 9-13 e pomeriggio su appuntamento).