Prende il via il corso di formazione “Fascismo, guerra e Resistenza nel Biellese”

Il programma completo del corso

Mercoledì 26 ottobre prenderà il via, sulla Piattaforma Zoom, dalle ore 16.30, il corso di formazione Fascismo, guerra e Resistenza nel Biellese, organizzato in collaborazione con il Comitato provinciale biellese dell’Anpi, che approfondisce gli aspetti più significativi della storia del Biellese, medaglia d’oro al valor militare nel 1981, dagli anni venti agli anni quaranta del Novecento, partendo dalle origini del fascismo per arrivare a trattare dei principali temi dell’esperienza resistenziale locale: la storia delle due divisioni partigiane che operarono sul territorio, l’aiuto fornito ai prigionieri alleati, il contributo delle donne alla guerra partigiana, il Patto della Montagna, la resa dei tedeschi e le code della guerra.

Specifica attenzione sarà dedicata alle risorse didattiche disponibili e, come attività integrative facoltative, si svolgeranno visite guidate sui luoghi della memoria e un laboratorio dedicato alla produzione di video.

La prima lezione sarà tenuta da Massimiliano Franco, storico e docente di scuola secondaria di secondo grado, che si concentrerà su Le origini del fascismo: il caso biellese.

.

Categories: Altre iniziative,Articoli

Tags:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: