Presentazione del volume “Il posto della guerra” di Vittorio Emanuele Parsi

Martedì 17 gennaio 2023, a Varallo, nella sede dell’Istorbive, alle ore 17.30, sarà presentato il volume Il posto della guerra. E il costo della libertà, di Vittorio Emanuele Parsi.

Enrico Bianchi, collaboratore dell’Istorbive, dialoga con l’autore.

Introduce Enrico Pagano, direttore dell’Istorbive.

L’iniziativa, che ha il patrocinio della Città di Varallo, è organizzata in collaborazione con la Biblioteca Civica “Farinone Centa” e l’Associazione Centro Libri-Punto d’incontro di Varallo e ha valore di attività formativa per docenti e studenti, ai quali sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Vittorio Emanuele Parsi è professore ordinario di Relazioni internazionali nella Facoltà di Scienze politiche e sociali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove insegna anche Studi strategici ed è direttore di Aseri (Alta Scuola di Economia e Relazioni internazionali). Insegna inoltre alla Facoltà di Economia dell’Università della Svizzera italiana di Lugano. All’attività accademica affianca un intenso contributo al dibattito pubblico, con una presenza regolare in diverse trasmissioni televisive e radiofoniche; tra le altre cose, è editorialista del quotidiano “Il Messaggero” e capitano di fregata della Riserva selezionata della Marina militare, dove ha servito fino all’ottobre del 2021.
Il posto della guerra. E il costo della libertà (Bompiani, 2022) è il suo ultimo libro, scritto in seguito allo scoppio della guerra in Ucraina, di cui analizza con rigore fatti e antefatti. Partendo dai drammatici eventi in corso, l’autore si concentra soprattutto sul ritorno del conflitto armato in Europa, storicamente “posto della guerra” che si era invece riusciti faticosamente a trasformare nel “posto della pace” e che con le sue democrazie si è posta, e si pone, al centro di un ordine internazionale liberale messo ora pericolosamente in discussione.

Gli interessati sono pregati di prenotare la presenza inviando una e-mail all’indirizzo franzosi@istorbive.it o telefonando al numero 0163 52005.

La locandina dell’iniziativa

Categories: Altre iniziative,Articoli

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: