Presentazione del volume “Un sacerdote di montagna” a Maggiora

Dopo Cellio e Borgosesia, il volume di Alessandro Orsi e Lorenza Stocchi Un sacerdote di montagna. Storia di don Edmondo Paolo Gianoli, prete valsesiano, dall’alta valle alla Grande Guerra, da cappellano militare a penitenziere a Cellio sarà presentato anche a Maggiora, venerdì 29 novembre 2019, nella sede della Biblioteca comunale, in via Gattico 13, alle ore 21, alla presenza degli autori.

La pubblicazione, scrive Enrico Pagano nella prefazione, «aggiunge ricchezza alle ricerche che si sono sviluppate intorno al centenario della prima guerra mondiale e contribuisce a dare profondità alla conoscenza delle storie umane che in occasione di quell’evento si sono strutturate.
Al centro della ricerca ci sono questa volta un cappellano militare originario della Valsesia, che dei quarantuno mesi di guerra ne visse diciassette in trincea in prima linea, e la comunità di Cellio, dove don Gianoli trascorse più di mezzo secolo nell’esercizio del suo mandato sacerdotale, lasciando un ricordo che è ancora ben testimoniato da più voci che gli autori hanno raccolto ed elaborato per dare al loro lavoro il carattere di coralità che lo distingue».

L’iniziativa è organizzata da Anpi Gruppo di Maggiora e dalla Biblioteca comunale, con il patrocinio del Comune di Maggiora.

Categories: Altre iniziative,Articoli