Vercelli fascista 1922-1943. Dalla stampa locale del periodo

Vercelli, 12 aprile 2019, Sala Facelli sede Cgil Vercelli, via Stara 2: Vercelli fascista 1922-1943. Dalla stampa locale del periodo, conferenza della prof.ssa Lorenzina Opezzo che presenta la città nel ventennio fascista dal punto di vista dei suoi giornali e dell’opinione pubblica. La conferenza, organizzata dall’Anpi sezione Città di Vercelli, con il patrocinio dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia e della Cgil Vercelli Valsesia, è gratuita e aperta a tutta la cittadinanza. I brani scelti, tratti dai giornali dell’epoca, torneranno a vivere grazie alla voce di Anna Jacassi.

Lorenzina Opezzo così presenta la sua conferenza: «Questa conferenza nasce dalla tesi “Organizzazione ed azione politica del fascismo a Vercelli, 1922/43″, che, scritta con Andreina Rastello, è stata discussa nel marzo del 1973 alla Facoltà di Magistero di Torino. Per questa tesi furono consultati tutti gli anni compresi tra il 1922 e il 1943 dei giornali locali, rigorosamente schedati a mano e poi riletti alla luce dei fatti che erano avvenuti a livello nazionale negli stessi anni. Si tratta quindi di un excursus dei principali accadimenti di quegli anni nella nostra città, riportati dalla stampa cittadina. Discussa con il professor Massimo Salvadori e pubblicata, in parte, sul numero 0 de ”l’impegno”, rivista dell’Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, viene oggi ripresa nella speranza che stimoli l’interesse a conoscere meglio quel periodo e possa anche rappresentare un punto di partenza per approfondimenti con ulteriori studi».

Categories: Altre iniziative,Articoli