Meridionali e Resistenza. Il contributo del Sud alla lotta di Liberazione in Piemonte

Il volume Meridionali e Resistenza. Il contributo del Sud alla lotta di Liberazione in Piemonte. 1943-1945, a cura di Claudio Dellavalle (Torino, Consiglio regionale del Piemonte, 2013), è stato realizzato «con il contributo di tutti gli Istituti della Resistenza del Piemonte ed ha come obiettivo di promuovere una ricerca sull’apporto di quei giovani e meno giovani del Sud Italia che fecero parte con ruoli e responsabilità diverse del movimento di liberazione del Piemonte. Le celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia […] hanno ridato spinta a una riflessione sul complesso rapporto Nord-Sud che ha caratterizzato la storia del nostro paese […] In linea con queste iniziative e facendo tesoro delle discussioni sviluppate in queste sedi si è pensato di provare a riprendere il discorso sull’apporto del meridione d’Italia a quello che precocemente, e soprattutto le componenti moderate, avevano definito come il secondo Risorgimento […] L’obiettivo è dunque mettere in chiaro una pagina importante della nostra storia. A questo obiettivo si rifanno anche gli elenchi di nomi riportati a fine libretto: si è voluto dare nome e cognome a tante, tantissime persone che in quella storia si sono ritrovate, che hanno pagato prezzi elevati a quelle scelte, alcuni, molti, il prezzo più alto possibile. Nei loro confronti tutti noi abbiamo un enorme debito di riconoscenza, che speriamo sia pure in piccola parte di poter riconoscere almeno sul piano della memoria».

Chi fosse interessato al volume, lo può reperire nella sede dell’Istituto.

Categories: Pubblicazioni