In offerta!

Pagine di guerriglia. Vol. I, tomo II

19,00 7,50

 

Pagine di guerriglia. L’esperienza dei garibaldini della Valsesia. Vol. I, tomo II

di Cesare Bermani, 2000, pp. 259-552

Si tratta della riedizione ampliata della pubblicazione dalla casa editrice Sapere nel 1971.
Le fonti primarie utilizzate sono quelle orali (l’autore nel corso della ricerca ha registrato più di duecento testimonianze) e i documenti del Raggruppamento divisioni “Garibaldi’’ della Valsesia-Ossola-Cusio-Verbano e le vicende della 82a brigata “Osella’’, comandata da Mario Vinzio “Pesgu“, e dell’intero paese di Grignasco, tra le cui colline era ospitato il Comando, fanno da filo conduttore agli avvenimenti di quel periodo.

Categoria: Tag:

Descrizione

Oltre a capitoli dedicati alla nascita della Resistenza in Valsesia, alle prime azioni di guerriglia e al racconto di avvenimenti indimenticabili per la nostra zona come l’eccidio di Borgosesia del 22 dicembre 1943, con un approfondimento sulla figura di Giuseppe Osella, o gli avvenimenti che portarono alla disfatta di Alagna nel luglio 1944, altri sono dedicati alle personalità che hanno caratterizzato la Resistenza della Valsesia e dintorni: Vincenzo Moscatelli “Cino“, Eraldo Gastone “Ciro“, Mario Vinzio “Pesgu”, Alessandro Boca “Andrei’’.
Segnaliamo anche il capitolo dedicato alla figura di Enrico Vezzalini, capo della provincia di Novara, e quello dedicato alla “Squadraccia“ fascista e alla sua anima, Vincenzo Martino, che terrorizzò con le sue imprese il Novarese.

Informazioni aggiuntive

Formato

Autore

Pagine

259-552

Anno

Collezione

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pagine di guerriglia. Vol. I, tomo II”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *