In offerta!

La formazione del partigiano

12,90 4,00

 

La formazione del partigiano. Politica, cultura, educazione nelle brigate “Garibaldi”

di Francesco Omodeo Zorini, 1990, pp. IV, 238

Il saggio coglie i nessi fra cultura, politica ed educazione in un momento cruciale della storia d’Italia. I temi trattati sono le forme di autogoverno, di democrazia e di partecipazione nelle formazioni partigiane, i commissari politici, la vita di partito, la politica culturale, i giornali murali, testimonianza di quel “microcosmo di democrazia diretta” che furono le “bande” partigiane.

Descrizione

Il saggio coglie i nessi fra cultura, politica ed educazione in un momento cruciale della storia d’Italia. I temi trattati sono le forme di autogoverno, di democrazia e di partecipazione nelle formazioni partigiane, i commissari politici, la vita di partito, la politica culturale, i giornali murali.
L’autore è riuscito, da un lato, ad impadronirsi della vastissima letteratura sul tema, a dominarla e a sintetizzarla con un chiaro disegno di interpretazione e, dall’altro, a trarre da una gran mole di carte delle formazioni partigiane di tutt’Italia (tra cui, in particolare, quelle operanti nei territori che all’epoca costituivano le province di Vercelli e Novara), alcune decine di documenti assai significativi, che testimoniano dall’interno la vita di quel “microcosmo di democrazia diretta” che furono le “bande” partigiane.

Informazioni aggiuntive

Formato

Autore

Pagine

IV, 238

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La formazione del partigiano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *