I “meravigliosi” legionari

0,00

 

I “meravigliosi” legionari. Storie di fascismo e Resistenza in provincia di Vercelli

a cura di Piero Ambrosio, 2015, pp. 217

Il volume, in edizione digitale, propone quanto raccolto, studiato e rielaborato ne “l’impegno” da Piero Ambrosio, direttore dell’Istituto dal 1980 al 2009 e della rivista da quando uscì nel 1981 fino al dicembre 2010, a proposito della storia dei reparti militari fascisti e delle istituzioni della Repubblica sociale che operarono in provincia di Vercelli nel periodo della guerra di liberazione.

Categoria:

Descrizione

La raccolta di saggi pubblicata in questa edizione digitale non ha bisogno di particolari presentazioni, essendo abbondantemente indicativa dell’attenzione onnicomprensiva con cui l’Istituto ha analizzato tutte le fonti utili per ricostruire il quadro storico del periodo 1943-1945, compresi i documenti prodotti in sede di giustizia nel dopoguerra, senza dimenticare altre risorse che sono state oggetto di pubblicazioni a sé stanti, come i notiziari della Gnr. Che ci siano ancora fonti da esplorare è assodato, in particolare si potrebbero citare quelle giudiziarie come il Tribunale per la difesa dello Stato della Rsi o l’archivio della Questura di Vercelli, ma più per la definizione di dettagli storici su singoli episodi che non per l’interpretazione di insieme.

Informazioni aggiuntive

Formato

Autore

Pagine

217

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I “meravigliosi” legionari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *