Ricordi di due guerre civili

0,00

 

Ricordi di due guerre civili. Spagna 1936-1939 – Italia 1943-1945. Scritti di e su Anello Poma “Italo”

a cura di Piero Ambrosio, 2016, pp. 130

In questo volumetto in edizione digitale sono raccolti scritti di Anello Poma comparsi nella rivista dell’Istituto tra il 1981 e il 1997: alcuni suoi ricordi della guerra civile spagnola e altri di quella combattuta durante l’occupazione  nazifascista del nostro Paese che – a differenza di altri partigiani – non ebbe mai remore a definire anche “guerra civile”.
Tra i secondi, alcuni sono dedicati ai principali distaccamenti garibaldini che furono costituiti sulle montagne biellesi nella fase iniziale della Resistenza.
In appendice un’intervista sulla Resistenza nel Biellese e un ricordo scritto da Nedo Bocchio nel 2002.

Categoria:

Descrizione

A tre lustri dalla scomparsa di Anello Poma possiamo affermare che la riflessione e l’indagine sulla sua figura sono da riprendere, non tanto perché ci siano novità di contenuto, quanto perché, decantati i condizionamenti del clima politico novecentesco, possono essere meglio valorizzate le esperienze condotte in nome di ideali e passioni di straordinaria intensità umana. Prima di arrivare all’obiettivo, abbiamo ritenuto importante tornare a leggere l’eredità di scritti che Nello Poma ci ha lasciato, a partire dall’opera maggiore, “La Resistenza nel Biellese”, l’insuperata storia scritta con Gianni Perona e pubblicata per la prima volta nel 1972, che costituisce ancora oggi l’indispensabile riferimento per chiunque voglia studiare la guerra partigiana nella dimensione locale, senza trascurare la produzione di articoli, saggi e interviste pubblicati ne “l’impegno”, la rivista dell’Istituto, che egli vide nascere nel tempo in cui era consigliere scientifico, incarico che ricoprì dalle origini al 1989, dopo essere stato fra i fondatori della nostra associazione e averne sottoscritto l’atto di nascita, il 7 ottobre 1974, insieme ai migliori esponenti politici, della cultura e della Resistenza della provincia di Vercelli.
Piero Ambrosio ha progettato e realizzato questa edizione che va ad arricchire la collana delle pubblicazioni digitali dell’Istituto, nata per riproporre testi ormai indisponibili sul mercato librario cartaceo, ed evolutasi con la pubblicazione di raccolte di articoli e saggi sparsi, che hanno giovato di un’adeguata valorizzazione proprio grazie a quest’operazione di unificazione editoriale. Confidiamo di avere reso un giusto tributo alla memoria di Anello Poma, consapevoli che esistono ancora tanti altri materiali su di lui, non solo nei nostri archivi, che meritano di uscire dalla dimensione conservativa per essere resi disponibili all’attenzione della comunità scientifica e alla divulgazione e consentire di conoscere più approfonditamente la storia di un significativo protagonista del Novecento.

 

Informazioni aggiuntive

Formato

Autore

Pagine

130

Anno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ricordi di due guerre civili”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *